LE SETTE BELLEZZE

16/12/2021

Servizio Bain & Company - Banca Sistema


BANCA SISTEMA PASSA!

 

 

Bain & Company - Banca Sistema 0-7
 

Reti: Brustenga, Faraone, Rossi, Rossi, Brambilla, Brustenga, Rotunno

Ammoniti: Matteo BC, Brambilla BS


LA CHIAVE TATTICA

Non c’è storia: quando Banca Sistema è in serata è troppa roba. Rotunno & Co. calano una prestazione impeccabile e travolgono i tenaci ragazzi in rosso. Brustenga e Faraone mettono subito il turbo, Rossi è in stato di grazia e D’Orazio è una saracinesca. Non c’è partita, ma Bezzi e i suoi continuano a lottare, incuranti del risultato. Anche in una nottata difficile e glaciale ci si può consolare pensando al carattere dimostrato nel finale. E poi non sempre ci sarà di fronte una squadra agguerrita come Banca Sistema.

GLI HIGHLIGHTS

PAGELLE BAIN & COMPANY

Riulfi 7 Può sembrare assurdo, ma nella serataccia di Bain è tra i migliori. Bada poco allo stile ma è efficace.

Bezzi 6 È il playmaker arretrato dei rossi. Da dietro prova a par partire l’iniziativa, ma i suoi sono poco ispirati. Non è preciso come al solito.

Fratta 6.5 Un mastino dietro, si incolla a Rotunno e fino agli ultimi minuti riesce a non farlo andare in gol.

Beilin 7 In mezzo al campo è il centrocampista che più di tutti prova a impostare. Cerca la conclusione a più riprese e fa la barba al palo. L’ultimo a mollare.

Matteo 6 E’ tignoso in mediana, dove prova a proporsi tenendo palla e girandosi. Nel finale è nervoso, rischiando di rendere disastrosa la brutta serata.

Melzi 6.5 Sulla sinistra è dinamico; con caparbietà e a tratti tecnica cerca di dare la spinta ai suoi.

Mencarelli 6.5 Davanti si sbatte, ma è davvero dura contro una difesa e un portiere insuperabili. Di testa avrebbe anche trovato la via per il gol, ma D’Orazio glielo nega.

 

PAGELLE BANCA SISTEMA

D'Orazio 9 Può sembrare assurdo che in una vittoria per 7 a 0 ad aggiudicarsi la palma di MVP sia il portiere, ma è la sua serata. Tra i pali è una saracinesca: in uscita, sulle conclusioni da fuori o ravvicinate è insuperabile!

Ramaglia 8 Copre con ordine e precisione, dopo una serata in tranquillità nel finale trova anche il modo di spingersi in avanti.

Rossi 9 Una roccia. Dietro è granitico: ordinato, preciso sulle palle alte e sicuro palla al piede. Un difensore goleador, prima su punizione e poi da fuori.

Brambilla 8.5 Con Rossi e Rotunno forma l’asse centrale ormai rodata di Banca. Spinge e imposta, poi copre e corre. Trova pure un bel gol nel finale. Peccato solo per quel giallo stupido.

Brustenga 8.5 Sulle fasce Banca mette il turbo con la premiata ditta Brustenga-Faraone. Il 46 gli serve pronti via un cioccolatino, che lui scarta mettendo in rete. Corsa e dribbling, poi il gol della doppietta. Insaziabile.

Faraone 8.5 Che coppia con Brustenga. Da fascia a fascia permette ai bianchi di chiudere la pratica dopo pochi minuti. Prima fa un assist al bacio e poi si mette in proprio per il gol da rapace.

Rotunno 8 Un riferimento offensivo con il vizio del gol. Fa un enorme lavoro sporco spalle alla porta. Dopo vari tentativi e tante giocate di spessore, trova finalmente la meritata rete.